COMUNALI: CAPPATO "GANDOLFINI PUNTA SU PARISI PER TORNARE INDIETRO SU LAICITA" | Marco Cappato
Leader dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, promotore della campagna EutanaSia Legale per vivere liberi fino alla fine.
Marco Cappato, Libertà, Legalità, Laicità.
1179
post-template-default,single,single-post,postid-1179,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

COMUNALI: CAPPATO “GANDOLFINI PUNTA SU PARISI PER TORNARE INDIETRO SU LAICITA”

Dichiarazione di Marco Cappato, Presidente di Radicali italiani

Milano, 15 giugno 2016

4856617_6_d2a7_massimo-gandolfini-organisateur-du-family_b6e9e628833e0e948133160bcc23b7f3

Le dichiarazioni con le quali il promotore del Family day Massimo Gandolfini attacca il nostro accordo con Sala sono per me una conferma positiva della scelta che abbiamo compiuto. Quando Gandolfini, sulla rivista Tempi, intima agli astenuti del primo turno il “dovere morale di opporvi agli apparentamenti che combattono contro la famiglia e contro la vita» dimostra di non rendersi contro che le nostre iniziative sono a favore di scelte di famiglia e di vita che siano basate sulla libertà e responsabilità individuale. Dopo il preannuncio di Parisi di chiudere il registro del testamento biologico, Gandolfini punta su di lui per tornare indietro su laicità e libertà civili.

No Comments

Post A Comment